Discarica: Nuovo parere del comitato tecnico

Download PDF

Discarica EcolevanteIl comitato tecnico della provincia di Taranto ha espresso parere favorevole in relazione alla richiesta di ottimizzazione orografica della discarica sita in contrada La Torre Caprarica.

Tale parere è assolutamente illegittimo e rappresenta un precedente di una gravità allarmante e che non ha tenuto minimamente conto della conferenza dei servizi, alla quale hanno partecipato, oltre alle amministrazioni comunali interessate e agli enti preposti, anche comitati e associazioni che hanno espresso un convinto e tecnicamente ineccepibile parere negativo.

Il presidente Tamburrano ha nascosto sabato 3 marzo al Sindaco di Grottaglie e al consigliere provinciale Petrarulo l’esistenza di tale atto datato addirittura 15 febbraio.

Con questo comportamento Tamburrano ha tradito il sacrosanto principio di trasparenza che dovrebbe regnare tra enti pubblici.

Per questo motivo ne chiediamo, così come anche ha dichiarato il Sindaco D’Alò durante la conferenza stampa svolta stamane, le immediate ed irrevocabili dimissioni.

Non si può assistere impassibili ad un ennesima violenza perpetrata nei confronti di un territorio già martoriato.

È inaccettabile che un organismo tecnico non tenga a mente, nell’esprimere parere favorevole, di un contesto locale che vede presente oltretutto un centro di riabilitazione per disabili minorenni.

Noi continueremo nella lotta contro questo mostro, e pretendiamo che coloro i quali hanno sostenuto la campagna elettorale di Tamburrano, portandolo addirittura a Grottaglie, né richiedano con ancor più forza e senso di responsabilità e appartenenza al territorio le dimissioni.

Auspichiamo che tutte le forze politiche locali siano capaci di prendere una posizione netta e decisa. Dal canto nostro continueremo imperterriti la battaglia e siamo certi che con la mobilitazione di tutte le popolazioni coinvolte arriveremo finalmente alla chiusura della discarica.

Le iniziative di mobilitazione inizieranno già da domattina, a partire dalle 10:30, con un sit-in di protesta davanti alla sede della Provincia di Taranto. Lunedì è convocata inoltre, dalle ore 16:00, presso l’aula consiliare del comune di Grottaglie, una riunione dei comitati e associazioni della provincia per organizzare le prossime e imminenti forme di mobilitazione.

 

Segreteria Sud in Movimento