C.S. – Sud in Movimento aderisce all’iniziativa del 1° Maggio a Taranto

Download PDF
locandina 1 maggio a Taranto

locandina 1 maggio a Taranto

Sud in movimento, coerente con la sua idea di lavoro e di società, è orgogliosa di aderire all’iniziativa del 1° Maggio organizzata a Taranto in via Lacaita nei pressi della Concattedrale dall’associazione “Cittadini e lavoratori liberi e pensanti”. Attraverso questa manifestazione si vuole ribadire un fermo No a quelle politiche che hanno condannato ad una eutanasia mascherata una città che ha già pagato un prezzo enorme alle “esigenze” nazionali.

Vuole essere un monito di vitalità nei confronti di quei politicanti che, invece di tutelare i diritti di operai e cittadini, hanno assecondano le direttive e le necessità di coloro i quali hanno tratto enormi profitti sulla pelle delle ignare vittime. Questo è un Primo Maggio particolare e Taranto, attraverso l’adesione di grandi artisti e l’instancabile abnegazione del comitato, diventa capofila di una festa dei lavoratori in un luogo in cui il concetto di lavoro non è più denominatore comune di termini quali benessere, prospettiva, dignità, ma ormai solo di malattia e ricatto.

Taranto è la dimostrazione di quanto la politica ha perso il suo scopo primario: il bene pubblico ma, l’organizzazione di questo evento è la dimostrazione tangibile del fatto che questa città ha ancora voglia di reagire a quanto di meschino nei suoi confronti è stato compiuto. Con queste premesse invitiamo tutti i simpatizzanti di SUD IN MOVIMENTO a partecipare ad una festa dei lavoratori consapevole perchè mai come questo momento Taranto ha bisogno di ascolto e partecipazione.

Mimmo Linoci