Sud in Movimento elegge Segreteria e nuovo Direttivo

Download PDF

Nella serata di Domenica 19 Novembre 2017, presso la Sala Congressi del Castello Episcopio di Grottaglie, nel corso del quinto Congresso di Sud in Movimento sono stati rinnovati la presidenza, la segreteria e il consiglio direttivo.

La serata che ha visto la partecipazione di alcune forze politiche del territorio, dei sindacati e di alcune associazioni ha avuto lo scopo di rilanciare l’impegno dell’associazione nel panorama Grottagliese, nel quale Sud In Movimento rappresenta la forza di maggioranza all’interno della coalizione a sostegno del Sindaco Ciro D’Alò.

Dopo i saluti del presidente uscente Giovanni Annicchiarico e gli interventi dei rappresentanti delle sigle presenti all’incontro è stato proprio il Sindaco Ciro D’Alò a parlare dinanzi alla numerosa platea presente, illustrando quali sono gli interventi in programma presso Palazzo di Città.

Il Sindaco, in accordo con l’Assemblea, ha parlato dell’importanza di riprendere le assemblee di quartiere, appena inizieranno gli interventi sull’urbanistica, dal prossimo 1 Dicembre.

Il sindaco ha elencato i prossimi interventi: verranno sostituiti i semafori e poi si procederà con l’ottimizzazione dell’illuminazione pubblica, a breve potranno iniziare i lavori di ripristino del Palazzetto Sant’Elia, verranno stanziati circa 800.00 euro per il rifacimento di alcune strade e si procederà con l’installazione degli attraversamenti pedonali.

Inoltre si procederà con l’installazione di trenta nuove telecamere, della linea wifi gratuita nelle principali piazze della cittadina e si comincerà a regolamentare la ZTL nel Centro Storico.

D’Alò ha poi annunciato l’inaugurazione della nuova sede del Liceo Moscati, che ospiterà presso i locali dell’ex tribunale 8 aule.

Riguardo alle scuole il sindaco ha anche parlato del procedimento di efficientamento energetico delle strutture scolastiche e comunali e dell’adeguamento sismico della scuola elementare Sant’Elia.

Al termine dell’intervento di D’Alò ha ripreso la parola Annicchiarico il quale ha presentato l’unica lista di candidati, che eletta all’unanimità, nel pieno spirito del Movimento, ha eletto alla Presidenza Michele Nuzzo, come Segretaria Chiara Intermite e nel direttivo Giovanni Cicala, Antonio Ottaviano, Roberta Bria, Donato Tinella, Ciro Monopoli, Andrea Nigro, Marianna Annicchiarico, Giovanni Annicchiarico, Giuseppe Internò, Andrea Cometa e Gianfranco Faiano.

Cicala e Ottaviano comporranno insieme al neo segretario Intermite la segreteria mentre Faiano ricoprirà il ruolo di tesoriere.

Nel suo intervento di ringraziamento il presidente Michele Nuzzo ha sottolineato le sfide che attenderanno il Sud In Movimento nei prossimi anni, specificando con fermezza che bisognerà porsi come una forza trasversale di proposta contro i facili allarmismi dei populismi e delle destre tutte.

Segreteria Sud in Movimento

Andrea Cometa

Consulente informatico ERP, esperto in software libero. Brigante moderno «Cosa scelgo io tra il dover andare via e il voler restare?
Non ho alcun dubbio. Io resto qui al Sud, e non perché so-
no un perdente o un rassegnato, ma perché restare è mol-
to più difficile che andarsene. Io resterò qui»

Facebook Twitter LinkedIn